”Il nostro fiore all’occhiello”

Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, difende gli arbitri: “Le minacce a Nicchi e Rizzoli ci fanno tornare a Italia anni 70.”

“Ho appreso con sgomento, incredulità, rabbia e timore delle minacce ai vertici degli arbitri italiani, Nicchi e Rizzoli. Loro e tutti i direttori di gara, dagli internazionali a quelli che tengono in vita il calcio nei campetti di provincia, hanno la mia più sincera solidarietà”.

Massimo Ferrero presidente della Sampdoria al telefono con l’Ansa si schiera senza se e senza ma con gli arbitri italiani, spesso nel vortice delle polemiche e da qualche giorno addirittura oggetto di minacce di morte.”

Ho sempre detto che non c’è calcio senza arbitri, ma com’è possibile che siamo arrivati a questa situazione? Siamo l’Italia degli anni ’70 nella quale avevi paura di aprire anche la casella della posta? Ha fatto bene Nicchi -dice Ferrero- a denunciare, a guardarli negli occhi quelli che minacciano il sistema. Il calcio italiano ai Mondiali sarà rappresentato solo dai nostri arbitri: sono il nostro fiore all’occhiello, un loro rappresentante merita a prescindere di dirigere un’altra finale e noi dobbiamo sostenerli, non intimorirli o contestarli.

L’arbitro è un giudice, porta in campo una vocazione, può sbagliare, perché sbagliare è umano, ma non può subire minacce di questo genere. Il terrorismo psicologico -conclude Ferrero- ha portato il nostro Paese allo sbando, sosteniamo e aiutiamo il nostro fiore. (Ansa)

Minuto di silenzio

In memoria di Davide Astori, capitano della Fiorentina scomparso improvvisamente questa mattina, viene disposto un minuto di raccoglimento prima dell’inizio di tutte le gare.

Emissione tessera federale

Da oggi e’ disponibile su SINFONIA4YOU il Modulo Richiesta – ANNO 2018 per l’emissione della tessera federale in oggetto, che dovra’ essere compilato esclusivamente on line attraverso il proprio profilo individuale seguendo le istruzioni (le stesse della scorsa stagione) riportate nell’allegato che comprende anche indicazioni su come deve essere la foto in S4Y. L’inserimento della richiesta e la consegna in sezione dell’originale firmato, dovra’ avvenire tassativamente entro il 24 Febbraio p.v. La segreteria e’ aperta: Martedi’ dalle 18 alle 20, Giovedi’ dalle 16 alle 19, Venerdi’ dalle 17 alle 19, in sezione potrai anche compilare e stampare il modulo qualora tu non abbia a disposizione gli strumenti per farlo.

Nuovo corso arbitri

Info: Per studenti universitari e lavoratori che non possono frequentare le due lezioni nei giorni feriali, c’è la possibilità del “corso on-line” (a titolo sperimentale) che prevede comunque la presenza ad una lezione di verifica ed integrazione al sabato mattina.

 

Storie di Vita, Storie di Sport 2017

Il Presidente dell’Associazione “La Strada – Der Weg Onlus” Otto Saurer è lieto di invitarVi all’evento: “Storie di Vita, Storie di Sport 2017”, organizzato in collaborazione con la A.S.D. Gs Excelsior. Ospite d’onore sarà l’ex calciatore Simone Perrotta.

MERCOLEDì 22-11-2017
Aula Bianca CTS Einaudi, Via S. Geltrude 4, Bolzano ore 14.15 – 16.30


Cena di Natale 2017

Quest’anno la cena di natale della Sezione AIA di Bolzano si farà il 15 dicembre 2017 alle ore 19 presso il ristorante Enzian in via Ressel 2 a Bolzano. Vi invitiamo ad effettuare la prenotazione tramite il modulo online.

Le quote per la cena di Natale 2017 sono:

  • Associati / figli (fino 14 anni) € 20
  • familiari / amici € 34
Prenota subito per te e i tuoi cari. Basta indicare le persone che parteciperanno (incluso l'associato!)
  • Prezzo: 20,00 € Quantità
    Indica il n° di associati e famigliari (includendo te stesso!)
  • Prezzo: 34,00 € Quantità
    Prezzo vantaggioso per la tua famiglia

Accrediti stadi

Per poter accedere gratuitamente agli stadi d’Italia con la modalità accrediti per i tesserati A.I.A. – F.I.G.C. è obbligatorio aver compilato il modulo DASPO per l’anno in corso e aver con sé un documento d’identità valido e la tessera A.I.A.-F.I.G.C all’ingresso dello Stadio.

I link trovate qui!